Circolo Città di Pignola


 

 

Presidente CAD Città di Pignola                                  Sig. Saverio Corleto

 

 

V. Presidente            in nomina

Tesoriere                 Palmieri Enzo

Portavoce                Ad Interim Corleto Saverio

Segretario                in nomina

Vice Segretario         Corleto Luigi

 

 

Sito internet CAD Pignola

 

 

 

 


Il CAD Centro di Ascolto del Disagio di Pignola organizza:La “Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne”

“Violenza” poche sillabe per racchiudere una miriade di aspetti, significati, emozioni contrastanti legate

sempre a ricordi poco edificanti. Questo il filrouge dell’intera serata organizzata dal Dipartimento

Femminile del CAD di Pignola per il prossimo 25 novembre data in cui si celebra, o meglio si urla più forte,

lo “STOP” alla violenza sulle donne. Martedì prossimo vuole, quindi, essere di sicuro una serata

commemorativa contro ogni possibile forma di abuso che ha come oggetto la donna ma vuole anche essere

un incontro informativo e, se vogliamo, educativo tanto per le donne quanto per gli uomini.

Il Centro Caritas di Pignola ospiterà personalità si spessore quali il Sostituto Procuratore della Procura di

Potenza la Dott.ssa M. Alessandra Pinto, il Sovrintendente della Polizia di Stato la Dott.ssa Renata Mecca, la

psicologa Dott.ssa Maria Teresa Muscillo, l’avvocato Domenica Marino e l’artista Teri Volini che metteranno

a disposizione della platea le loro conoscenze in riferimento al femminicidio affrontandolo da angolazioni a

loro più vicine e analizzandone, quindi, i più svariati aspetti da quelli legali a quelli artistici passando per i

risvolti psicologici che la violenza porta con se.

Il tutto sarà coordinato dalla giornalista Eliana Positano. Nel corso della serata saranno illustrati anche una

serie di “come”.

Come riconoscere la violenza in tutte le sue più svariate forme, da quella fisica a quella psicologica, come

difendersi dagli abusi che possono insinuarsi nel vivere quotidiano e come uscirne, come riuscire ad andare

oltre, superare il momento difficile non solo con l’importantissimo aiuto degli esperti ma anche con una

sorta di catarsi che l’arte, in tutte le sue forme, può veicolare.

Questo e molto altro sarà raccontato dalla voce degli esperti che hanno deciso di aderire all’iniziativa ma

anche dalla voce di chi, purtroppo, la violenza l’ha subita.

Una testimonianza forte che aiuterà a capire l’importanza del denunciare l’accaduto senza sottovalutare la

delicatezza del tema e le difficoltà vissute. Prima fra tutte la difficoltà di liberarsi dalla trappola psicologica,

figlia di retaggi culturali ancora troppo radicati nella nostra società, per cui la vittima si sente colpevole e

l’umiliazione alla quale crede di doversi sottoporre denunciando il fatto supera anche la paura di rivivere

abusi continui. Si cade allora nella resa del silenzio ma è proprio di questo silenzio che si nutre l’aguzzino, è

proprio questo silenzio che accresce il potere dell’aggressore annichilendo la vittima ed è proprio a questo

silenzio che le donne del CAD urleranno più forte il loro “STOP”!


IL CAD ORGANIZZA IL PRIMO CONCORSO DI PITTURA A PIGNOLA‏

Il CAD (Centro di Ascolto del Disagio) Pignola, con il patrocinio del Comune di Pignola, ha indetto due

concorsi a premi, con lo scopo di promuovere la creatività ed offrire momenti di partecipazione e di visibilità a

cui possono partecipare singoli o gruppi.

 

La manifestazione sarà suddivisa in due concorsi

 

CONCORSO MURALES - Seconda edizione 2014 “Cosa vedi oltre il portale”

 

CONCORSO DI PITTURA – Prima edizione

3 agosto 2014

 

FUORI CONCORSO "BAMBINI IN PITTURA"

Download
REGOLAMENTO VINEOLARTE.pdf
Documento Adobe Acrobat 82.9 KB
Download
brochure_vineolarte_definitiva.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB

Manifestazione S.O.S. Befana 2014 in BASILICATA

Nel mese di Novembre 2013 il CAD Circolo di Pignola (PZ) attiva l’iniziativa “Dai una Spinta al Tuo CUORE”, cercando di recuperare dei fondi grazie alla solidarietà della gente, dalle persone comuni che insieme a noi hanno condiviso l’acquisto di strumenti Salvavita come i Defibrillatori. A distanza di poco tempo, nel mese di Dicembre la sensibilità ha colpito anche il gruppo dei VVF di Potenza che hanno voluto regalare una serata meravigliosa nell’occasione dell’Epifania, una manifestazione inusuale “S.O.S. Befana 2014”, regalando un momento unico di spettacolarità per la gioia dei Bimbi e non solo pur di recuperare altri fondi per l’acquisto dei Defibrillatori. Sfidando le condizioni atmosferiche invernali, nel pomeriggio si mette in moto la squadra della solidarietà allestendo in piazza Largo risorgimento gazebi per proteggere i bambini presenti. La serata inizia sotto la pioggia con un buon auspicio alla presenza delle telecamere della TGR Basilicata si cerca di diffondere in tutto il territorio regionale il gesto di Solidarietà che hanno unito la squadra dei VVF di Potenza Capitanato dal Comando Provinciale Ing. Antonio Tuozzolo e dalla voglia di continuare a fare del bene in questa comunità da parte del Circolo CAD di Pignola. Nella serata abbiamo ascoltato le parole del Direttore di Basilicata Soccorso Dott. Libero MIleti che ha raccontato in poche parole e con estrema chiarezza la potenzialità che può avere questo strumento salvavita in caso di bisogno, il Dott. Mileti elenca qualche statistica “ in Europa ogni anno sono colpiti da arresto cardiaco oltre 400.000 persone, in Italia i casi di arresto cardiaco sono circa 60.000 l’anno, Circa il 70% avviene in presenza di testimoni che se munito di Defibrillatori potrebbero salvare la vita a molte persone” . La serata continua con giochi di prestigio, tombolata all’aperto e zucchero filato, i bambini aspettano con ansia l’arrivo inusuale della Befana, grazie alla maestria dei componenti della squadra dei VVF fanno vivere degli attimi di tensione quando arriva la chiamata simulata al coordinamento dei VVF da parte della befana che è rimasta bloccata con la sua motoscopa sul palazzo comunale e chiede aiuto. Una manovra impeccabile che solo i VVF con la loro bravura e altruismo riescono ad eseguire portando a terra sana e salva la Befana che porta regali a tutti bambini presenti. Il 05/01/2014 resterà nel cuore di noi tutti che siamo riusciti ad organizzare una meravigliosa serata all’insegno della solidarietà, Ringrazio l’amministrazione Comunale, Il Dott. Mileti, il Presidente del CAD Nazionale Ing. Gerardo Rosa Salsano e naturalmente un ringraziamento alla grande squadra dei VVF di Potenza e agli sponsor che ci hanno sostenuti. Ad oggi Pignola è l’unica comunità che ha intrapreso un progetto di diffusione capillare sul proprio territorio di strumenti Salvavita, ben 3 apparecchi dislocati sul territorio al servizio del 118 e della squadra di primo soccorso che si è costituita grazie alla formazione fatta dal Dott. Mileti nella giornata di Sabato 18/01/2014, ringrazio i ragazzi : Fierro Saverio, Bonelli Gerardo, D’Eboli Carmela, Mazzeo Michele, Logiodice Danico, Rosa Carmela, Marino Antonio, Marino Giuseppe, Corleto Luigi e Falciano Antonio che hanno aderito al gruppo DAE e che hanno consentito a noi, direttivo del CAD di continuare in un progetto di vera solidarietà. Grazie Ragazzi.


SOS BEFANA 2014

Centro di Ascolto del Disagio, in una sigla CAD, è un’associazione no-profit a livello internazionale che permette lo sviluppo del territorio con impegno e continuità.

L’apertura del Circolo CAD a Pignola ha seminato curiosità e ricevuto un riscontro più che positivo per un paese che sta crescendo e cerca di svilupparsi giorno dopo giorno, grazie a nuove idee. Questa volta il Circolo CAD, in collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Potenza, ha voluto organizzare la festa dei bambini nell’occasione della festività dell’Epifania coniando il titolo della manifestazione SOS BEFANA. La partecipazione massiccia di diverse centinaia di bambini avrà come fine di regalare tantissimo divertimento tra dolcetti, Karaoke e tombolata ed infine accogliere la befana che porterà un sorriso a tutti i bambini presenti. Il CAD,

in questa serata, insegue il grande obbiettivo di raccogliere fondi che serviranno a realizzare una distribuzione capillare di strumenti Salvavita, come il defibrillatore, sul territorio di Pignola grazie alla formazione di un gruppo di volontari che avverrà da parte del 118; il comune di Pignola potrà vantare di una presenza costante di personale formato che interverrà in caso di bisogno. SOS Befana non è solo una manifestazione ludica, ma è soprattutto un punto di fusione delle idee altruiste che il CAD e il comando dei VVF di Potenza hanno condiviso. Per rendere ancor più interessante la manifestazione del 05/01/2014, il corpo dei VVF farà di tutto per portare a terra sana e salva la Befana che consegnerà ai bambini presenti un piccolo dono.

 


BASILICATA: GRANDE SUCCESSO PER IL CAD LUCANO AL CONCORSO SUI MURALES.

Il CAD di Pignola nei giorni scorsi ha deciso con fermezza di svolgere un’attività volta all’aggregazione e alla riqualificazione di uno scorcio di strada del Comune.

Interviene il Presidente del CAD di Pignola Saverio Corleto: E’ stata una iniziativa unica nella sua impostazione, pubblicando l’avvenimento sulla rete si è visto in pochi giorni una buona adesione. Il primo Concorso di Murales dal titolo: “Dipingi il Tuo Parco”, promosso dal Circolo C.A.D locale, ha voluto dedicare questo scorcio di strada al Parco Nazionale Val d’Agri e Lagonegrese. Pignola è uno dei paesi che si trova al centro di questo meraviglioso parco nazionale che purtroppo a causa della crisi economica stenta a decollare ma grazie al contributo di una associazione come il CAD e alla sua rete di divulgazione cerca di contribuire a far decollare questo progetto nazionale. I partecipanti che hanno voluto lasciare il proprio segno a questa manifestazione sono ragazzi di diverse fasce di età costituendosi anche a gruppi. La presenza è stata massiccia, e vedere durante questi giorni, circa 50 ragazzi realizzare queste opere che nascono solo e soltanto dalle proprie idee e dalla voglia di stare insieme è stato meraviglioso, tra tutti i partecipanti si è evidenziata la presenza massiccia del personale scolastico e degli alunni dell’istituto comprensivo di Pignola.

Con la loro creatività ed il loro entusiasmo ed i loro colori, i partecipanti hanno saputo animare un intero quartiere di Pignola, suscitando simpatia ed apprezzamento in coloro che si sono soffermati ad ammirare le opere in concorso ed hanno messo in serie difficoltà per la scelta dei migliori dipinti da parte di artisti pignolese affermati sul territorio nazionale come il pittore Dino Ventura, lo scultore e pittore Marco Santoro e il pittore Gino Rosa.

La cerimonia di premiazione si è svolta in largo Fontana Vecchia alla presenza dei genitori dei ragazzi, della commissione giudicatrice, dal Sindaco di Pignola Gerardo Ferretti, del Presidente Nazionale del C.A.D. Ing. Gerardo Rosa Salsano e di tutti i componenti del Circolo C.A.D. di Pignola.

Dopo una breve introduzione del Presidente del Circolo C.A.D di Pignola Saverio Corleto, la parola è passata alla Commissione Giudicatrice composta dagli artisti: Dino Ventura, Marco Santoro e Gino Rosa, che ha decretato i seguenti vincitori del concorso:

1° classificato l’artista Scavone Paolo, di Pignola;

2° classificato l’artista Zamperoni Marco, sempre di Pignola;

3° classificato un gruppo di alunni dell’Istituto Comprensivo di Pignola, guidati dalla Professoressa Maria Romano e composto da: Giorgio Federico, Giorgio Michele, Giorgio Giuseppe, Capezzera Eric, Marsico Letizia, Albano Alessandro, Lisena Sergio Maria, Pacilio Rossana.

La serata si è conclusa con gli interventi del Presidente del C.A.D Nazionale e del Sindaco di Pignola che hanno elogiato l’ iniziativa, soprattutto nell’ottica di una auspicabile crescita per gli anni futuri.

 


BASILICATA: IL CAD DI PIGNOLA LANCIA UNA IMPORTANTE INIZIATIVA CULTURALE ATTRAVERSO IL 1° CONCORSO DEI MURALES

Il CAD (Centro di Ascolto del Disagio) Pignola, con il patrocinio del Comune di Pignola, ha indetto il CONCORSO MURALES 2013 “Dipingi il tuo Parco” . I murales potranno essere realizzati a partire dalle ore 14.00 del 20.09.2013 fino alle ore 12.00 del 22.09.2013.

Successivamente alle ore 14.00 del 22.09.2013, una specifica commissione valuterà le opere e stilerà la graduatoria di merito.

 

. Il tema del concorso “Dipingi il tuo Parco”: prevede la realizzazione di un murales che raffiguri la propria visione legata al concetto di "Parco Nazionale della Val d'Agri e Lagonegrese".

 

 

. Il/la concorrente deve far pervenire entro il 18.09.2013, compilato e sottoscritto il regolamento del concorso che è possibile scaricare sul sito www.cadsocialepignola.it e/o su www.cadsociale.com .

 

Per Informazioni : cadpignola@cadsocialepignola.it

 

Download
REGOLAMENTO PIGNOLA CONCORSO MURALES 201
Documento Adobe Acrobat 180.3 KB
Download
Invito_murales_1.pdf
Documento Adobe Acrobat 168.0 KB

BASILICATA: PARTE DA PIGNOLA LA COSTRUZIONE DEL CAD IN REGIONE

Ieri presso il salone della Caritas a Pignola si è svolta la presentazione del CAD Città di Pignola. Oltre al Presidente Nazionale Gerardo Rosa Salsano, al Presidente Provinciale del CAD di Taranto Piero Chiarelli ed al Presidente del CAD Territoriale dell’Area del Senisese Egidio Chiorazzi, erano presenti il Vice Sindaco della Città Domenica Picerni e i rappresentanti di alcuni partiti politici locali.A Presiedere l’Assemblea oltre al Presidente del CAD Cittadino Saverio Corleto, erano presenti Giuseppe Campisi (Vice Presidente),Domenico Iacovelli (Segretario),Luigi Corleto (Vice Segretario) e Enzo Palmieri (Tesoriere).

 

Interviene il Presidente del CAD di Pignola : La Basilicata ha bisogno del CAD. Sono mesi che seguo con attenzione l’evoluzione dei progetti caddiani e la grande sfida che ci attende è poter applicare i progetti caddiani sul nostro territorio.Abbiamo creato già una grande squadra,Pino,Domenico,Luigi ed Enzo sono uomini preparati ed integerrimi dove vige la regola caddiana “è vietato sbagliare”. Da Pignola creeremo un ponte con Senise per una Regione finalmente al passo con i tempi.

Interviene il Presidente del CAD di Taranto : Metto a disposizione del CAD Lucano l’esperienza caddiana maturata in questi anni per la costruzione del mio gruppo. Noi gente di mare amiamo la montagna e voi ne avete da vendere. Abbiamo già una cooperativa nel campo del turismo che potrebbe già da domani aprire una succursale nella vostra regione. Noi ci siamo vi dovete solo aggrappare al nostro treno sociale. Benvenuti nella nostra grande famiglia.

 

Conclude il Presidente Salsano:

La presentazione condotta da Saverio mi ha emozionato e per certi versi sorpreso. Tanto entusiasmo e tanta speranza nel Futuro non è facile registrare sui nostri territori. La gente è confusa e disorientata ed anche un po’ rassegnata. Possiamo ancora sperare in un futuro migliore per i nostri figli ma oggi i sogni, le speranze e le parole non servono più. Mentre molti parlano di fare noi facciamo e dobbiamo preoccuparci di dire e di trasferire quello che facciamo anche agli altri. In poche parole abbiamo invertito la rotta. Anche Pignola da oggi è sulla rotta giusta. Auguri ragazzi