Provincia di Genova


 

 

Presidente Provincia di Genova                       Dr. Roberto Ceccarelli

 

Segretario Organizzativo                                 Sig. Piero Malatesti

 

 

 


GENOVA - IL CAD PROVINCIALE ATTIVA LO SPORTELLO DELL'IMPRESA SOCIALE. IL PRESIDENTE CECCARELLI E IL SEGRETARIO MALATESTI NE COORDINERANNO IL LAVORI

Il CadSociale della Provincia di Genova sarà impegnato quotidianamente nella soluzione delle molteplici problematiche di natura imprenditoriale.

In provincia di Genova, con sede negli uffici del Presidente Provinciale ing. Roberto Ceccarelli, è nato il 1° Centro di Prevenzione e di Ascolto del Disagio Sociale ligure.

“Il CadSociale di Genova – spiega il Presidente Nazionale Gerardo Rosa Salsano - sarà impegnato quotidianamente alla soluzione delle molteplici problematiche di natura imprenditoriale, in questo scenario di grave crisi si inserisce il Cad che sarà a disposizione per vari servizi per aiutare concretamente lavoratori, pensionati e portatori di handicap, sia sulle novità legislative sia sul fatto che spesso i diritti previsti vengono di fatto negati a causa dei problemi burocratici e da complicazioni legislative sempre esistenti, il Cadsociale saprà intervenire efficacemente a loro difesa.

Inoltre stiamo acquisendo progetti e richieste e lavorando su progetti di internazionalizzazione in molti paesi nel Mondo.

La Liguria in prima linea nel processo di ricostruzione del nostro paese. Ringrazio Piero e Roberto per la grande squadra che hanno costruito in Liguria.


GENOVA: IL PRESIDENTE NAZIONALE SALSANO INCONTRA I WRITERS, rappresentanti dell' Associazione Nazionale WRITERS E STREET ART con 17.000 iscritti all'attivo.

In data 13 - 01 -2012 in occasione dell'incontro del CAD provincia di Genova,il Presidente Salsano ha incontrato I Writers dell' Associazione Nazionale WRITERS E STREET ART,aprendo di fatto a Genova il primo tavolo di dialogo con le istituzioni.

 

Tra gli organizzatori dell' incontro vi era tra gli altri l'artista Dott. ''ELXEZ '' in rappresentanza degli amministratori della GRAFFITI EXPRESS e dei suoi 17.000 iscritti c.a. su tutto il territorio nazionale.

Interviene il Presidente Salsano: Abbiamo avuto modo di dialogare con notissimi artisti, i quali ci hanno spiegato che non è possibile divulgare pubblicamente le loro ''TAG'' (i loro nomi d'arte) in quanto ad oggi la forma d'arte da loro praticata è considerata un reato(erano i mitici PAKO,SKEONE,SHAKE e MAK).I toni del dialogo e del confronto sono stati, comunque, molto pacati e gli argomenti affrontati, singolarmente, nell'arco della giornata sono stati molti:

dal caro-vernici per la quale attueremo al più presto una convenzione con una delle principali ditte di produzione di bombolette spray;alla rivalità tra CREW (gruppi), rivalità che nasce principalmente dalla mancanza di spazi utili dove gli artisti possano ''PITTARE'' (disegnare), aggiungendo così disagio al disagio.

Interviene ELXEZ: Siamo ormai forti dell'esperienza acquisita negli anni, i vari portavoce delle ''CREW'' hanno espresso tutto il disagio giovanile legato al mondo della Street Art e le necessità proprie del loro mondo. Ho voluto fortemente l'incontro con il Presidente SALSANO, è l'unico di cui ci fidiamo. Gli obiettivi del dialogo con le istituzioni, sono molti e principalmente, quello di far emergere dall'illegalità la Street Art, trovando spazi dedicati agli artisti, dove loro, possano esprimere liberamente la loro arte.

Conclude il Presidente SALSANO: Il CAD nazionale ha disposto la nascita di una Commissione Nazionale per la STREET ART, dove questi magici e moderni artisti potranno finalmente confrontarsi con la Società di tipo "CONVENZIONALE". IL CAD sta già operando in alcune provincie per fare in modo che le ''CREW'' possano partecipare, periodicamente, a gare e manifestazioni artistiche di carattere socio-culturale e di aggregazione giovanile (JAM & CONTEST) in un progetto chiamato KING OF.

Conclude il mitico ELXEZ: Vogliamo operare per fare in modo che il modello di pensiero socio-culturale CADDIANO di Genova , in sintonia con i valori dell Associazione Nazionale WRITERS E STREET ART si estenda a tutte le provincie italiane. IL Presidente Salsano ha già disposto per lavorare su un Progetto Europeo, che intervenga in tempi rapidi in difesa dei giovani e del loro libero pensiero.

GRAZIE PRESIDENTE