Centri di prevenzione e di Ascolto del Disagio nel Mondo.

Coordinamento Internazionale – 348-3350964

Web Site: www.cadsociale.com - E-MAIL: organizzazionecadsociale@hotmail.it

 

 

 

 


CAD Cina

 

 

 

Presidente CAD CINA                                      Sig.ra Zhang


Segreteria  CAD  CINA                                     Arch. Giovanni Sansonetti

 

Segretario Generale CAD CINA                      Marino Magnabosco

 

 



CINA: IL CAD APRE A CHANGSHA E LANCIA UN MARE DI OPPORTUNITA' PER TUTTI I CADDIANI DEL MONDO. MARINO MAGNABOSCO E' IL SEGRETARIO GENERALE.

Finalmente una inversione di tendenza, sbarchiamo in Cina e creiamo opportunità di lavoro per tutti. Interviene il Neo Segretario Generale: L'ufficio del CAD di Changsha (vedi scheda di presentazione della citta'), puo' offrire numerosi servizi destinati alle imprese italiane e Caddiane che vogliano affrontare seriamente una distribuzione o produzione di prodotti in Cina.Come responsabile del CAD Cinese, sono a disposizione per ogni informazione fosse necessaria. Mi avvalgo di 2 collaboratori cinesi che parlano inglese e cinese per poter operare sul territorio e avere contatti con persone e aziende cinesi.

In sintesi i servizi principali che possono essere offerti sono i seguenti.

1) Prime informazioni sulla realta' cinese e definizione dei possibili spazi di lavoro in Cina per l'azienda italiana e/o caddiana. Questo servizio e' completamente gratuito per i soci del CAD e si svolge tramite l'utilizzo di SKYPE con il quale si puo' telefonare a Magnabosco (CAD CHINA)in giorni e ore concordati preventivamente dalle parti.

2) Incarico da parte dell'azienda al CAD CHINA di sondare il mercato per capire se un servizio o prodotto della azienda puo' essere di interesse in Cina. Ricerca di partner cinesi in caso la societa' italiana volesse creare una joint-venture.

L'incarico comporta la compilazione di una scheda da parte del responsabile della azienda italiana e il versamento di pochi euro per le spese (iscrizione al CAD CHINA per 50€).

Al responsabile dell'azienda italiana verra' inviato un report al termine del lavoro svolto.

3) Incarico da parte della azienda italiana al Segretario Generale Magnabosco di organizzare un piano di lavoro per la distribuzione di prodotti o servizi della azienda italiana in Cina. In questo caso Magnabosco stendera' un progetto da discutere tra le parti. Il costo di questo servizio e' in funzione del tempo che verra' utilizzato e quindi non e' quantificabile a priori.

4) Organizzazione di un viaggio di lavoro in Cina. Possibilita' di appuntamenti con aziende cinesi operanti nello stesso settore dell'azienda italiana.

Magnabosco si occupera' di organizzare la parte logistica in Cina, dal ricevere i responsabili dell'azienda italiana all'aereoporto cinese di arrivo, prenotare hotel e ristoranti, essere disponibile a fianco delle persone italiane fino all'imbarco per il ritorno in Italia.

Magnabosco stendera' un preventivo di spesa che verra' approvato prima della partenza della persona (o delle persone) dall'Italia.

5) Servizio di traduzione verbale da parte di uno dei collaboratori di Magnabosco, il sig. Peter, professore di inglese.

6) Traduzione di testi dall'Italiano al cinese. Eventuale possibilita' di stampa di stampa a prezzi concorrenziali.

Interviene il Presidente Salsano: abbiamo messo un'altra postazione nello scacchiere mondiale caddiano. Avere risorse e professionalità che lavorano per il progetto caddiano è un risultato senza precedenti.Vi e’ un ufficio aperto a Changsha che potrebbe diventare il punto di riferimento in Cina del CAD. Changsha e’ la capitale della Provincia dell’Hunan, zona che si sta fortemente sviluppando e dove potrebbe esserci un grande spazio per le aziende italiane che abbiano una seria volonta’ di affrontare il mercato cinese. Una di queste e’ stata FIAT che ha aperto qui la sua prima fabbrica in Cina.Changsha e’ collegata tramite un treno veloce al sud della Cina (2 ore e mezza di viaggio) e quindi puo’ sfruttare appieno la potenzialita’ esistente nel bacino industriale/commerciale che comprende diverse citta’ importanti, quali Canton, Shenzhen, Hong Kong. Insomma siamo solo all'inizio e il fatto di avere un popolo caddiano dagli occhi a mandorla mi da sollievo e fiducia, verso quella globalizzazione dell'uomo che è poi la mission principale del CAD. Coraggio caddiani siamo solo all'inizio.

Grazie China

 


CINA. IL PRESIDENTE ZHANG INCONTRA IL CAD ITALIA

Il Presidente Nazionale Gerardo Rosa Salsano ha incontrato Il  Presidente del CAD CHINA Sig.ra ZHANG

E' stata un'occasione per mettere a punto le attività Italo-Cinesi.

 

E' intervenuta La Presidente ZHANG : La Cina ha bisogno degli imprenditori italiani, della loro professionalità e della loro genialità. Siamo una superpotenza in grande espansione e da noi c'è posto per tutti. Oltre al progetto economico, che sta tanto a cuore all'Arch. SANSONETTI, mi prodigherò per raccordare i migliaia di Cinesi che vivono in Italia. E' mia intenzione proporre progetti di interscambio con la Patria Natia, ottenendo con l'aggregazione quel peso politico che ci consentirà di avere una visibilità più dignitosa dei miei connazionali.

 

Interviene il Presidente Salsano: il progetto di aggregare i migliaia di cinesi in Italia ci darà un grande peso politico. Il Progetto di presentare in CINA un museo itinerante dell'Impero Romano dovrà essere preso in considerazione dai due Governi. Dobbiamo lavorare  e costruire la rete. Per molti, i cinesi sono un disagio, noi nel CAD la pensiamo diversamente, i cinesi saranno sicuramente una grande opportunità. 

 

Grazie 

 


CINA: NASCE IL CAD DEL SOL LEVANTE. GRANDE OPPORTUNITA' PER GLI IMPRENDITORI CADDIANI

ROMA: Il Presidente Nazionale Gerardo Rosa Salsano ha incontrato nella Sede del CAD di ROMA l'Arch. GIOVANNI SANSONETTI.

 

L'arch. SANSONETTI è un noto professionista che da anni lavora per la Cina e promuove diverse attività imprenditoriali tra i due paesi.

 

Interviene il Neo Segretario del CAD CINA: Apriremo la sede del CAD a SHANGAI presso i miei uffici e partiremo già con i primi progetti dal  01 Marzo. Ho diverse opportunità, molto allettanti, che mi provengono dai rapporti diretti con i dirigenti della Regione Cinese "CHAOYANG - CHIAN". C'è molto da fare: Strade, Ponti, Industrie, intere Città. Gli imprenditori italiani sono ricercatissimi e con loro il Made in Italy. Possiamo dunque fare molto. Il CAD sarà il ponte ideale per creare la base culturale e strategica per effettuare le attività di cui sopra.  Ma oltre alle attività imprenditoriali ho un sogno nel cassetto: creare una grande mostra dell'Impero Romano in Cina, dove vi sono importanti reperti e scoperte che sicuramente riscriveranno la Storia dei due Paesi, più vicini di quanto si pensi.

 

Conclude il Presidente Salsano: Il CAD Cina è una nuova grande sfida. Il SOL LEVANTE sarà una grande possibilità per tutti. La Cina ha 300.000 Ricchi ed i prodotti italiani sono richiestissimi. Preparerò un modulo di iscrizione per registrare tutti gli imprenditori interessati a portare i loro prodotti in Cina o pronti a venire a CHAOYANG per realizzare le tante opere previste.

 

GRAZIE GIOVANNI